30/06/2021

Ammortizzatori sociali a pagamento diretto e obbligo 730/2021

30/06/2021

Ammortizzatori sociali a pagamento diretto e obbligo 730/2021

Tutti i lavoratori che hanno percepito i seguenti trattamenti:
– Cassa integrazione ordinaria;
– Assegno ordinario (FIS);
– Cassa integrazione in deroga;

direttamente dall’INPS nell’anno 2020 devono presentare il modello 730/2021 (Redditi 2020) per dichiarare i redditi percepiti nell’anno e effettuare la tassazione definitiva dei redditi percepiti dai vari sostituti d’imposta nell’anno.
Non rientrano in questa ipotesi invece i lavoratori che hanno ricevuto il pagamento degli ammortizzatori dal datore di lavoro.

Nel caso in cui il lavoratore abbia percepito la retribuzione dal datore di lavoro e il trattamento di cassa integrazione, FIS o cassa in deroga direttamente dall’INPS, si troverà a ricevere una doppia Certificazione Unica, il modello CU 2021 (Redditi 2020), e ambedue le dichiarazioni ricevute saranno necessarie ai fini della compilazione del modello 730/2021:

La prima CU 2021 rilasciata dal datore di lavoro per i redditi delle retribuzioni che corrisposto al lavoratore;
La seconda CU 2021 rilasciata dall’INPS per l’ammortizzatore sociale che ha pagato direttamente al lavoratore;

Le istruzioni per poter ottenere copia della CU 2021 rilasciata dall’INPS sono state indicate nella circolare INPS 44 del 15/03/2021 e sono indicate nel sito dell’INPS
https://www.inps.it/news/certificazione-unica-2021-il-servizio-e-online.

Anche i lavoratori dipendenti di aziende artigiane Venete che hanno percepito nell’anno 2020 l’assegno ordinario a carico dell’ 𝗙𝗦𝗕𝗔, con pagamento diretto da parte del fondo stesso, dovranno presentare il modello 730/2021 per la corretta tassazione dei redditi.
I lavoratori possono recuperare la Certificazione Unica 2021 𝗙𝗦𝗕𝗔, seguendo le istruzioni fornite dal fondo, che si possono riassumere come segue:

Il Lavoratore deve entrare nella piattaforma 𝗙𝗦𝗕𝗔.
Il link diretto per la registrazione alla piattaforma è: https://areariservata.fondofsba.it/auth/signup
Ogni lavoratore si deve registrare come “dipendente” inserendo Nome, Cognome, e-mail personale, nuova password, Codice fiscale e allegando copia della propria Carta d’identità, come da istruzioni indicate da FSBA nelle procedure pubblicate.
Si fa presente che i dati relativi ai redditi 2020 certificati nelle CU 2021 rilasciate sono presenti anche nel 730/2021 precompilato.